Sono un padre separato: quante volte posso vedere mio figlio?

Incontri con i figli!

Dopo la fine di una relazione amorosa da cui sono nati dei figli, la preoccupazione maggiore per i genitori è quella relativa all’organizzazione degli incontri con gli stessi.

Non si può negare che, soprattutto in presenza di bambini particolarmente piccoli, tale preoccupazione affligge soprattutto i padri, i quali sono terrorizzati all’idea di vedersi sottratto il loro diritto a trascorrere tempo adeguato con i propri figli.

È una preoccupazione legata al fatto che, in virtù del collocamento prevalente(di cui si dirà), nella  maggioranza dei casi i figli in tenera età continuano a vivere con la madre, ed è il diritto alle frequentazioni paterne a dover essere regolamentato.

È bene però, anzitutto, sfatare un mito, e tranquillizzare tutti i padri che stiano attraversando la fase della separazione: nessuno, tranne in casi limitati ed estremi, può negarvi di incontrare i vostri figli.

La legge sancisce per tutti i figli, che siano o meno nati in costanza di matrimonio, il diritto alla bigenitorialità, cioè a costruire un rapporto stabile con entrambi i genitori, ed è per questo che sia gli accordi eventualmente raggiunti dalle parti, che le disposizioni di un giudice al quale ci si rivolge in caso di mancato accordo, devono essere volti alla massima tutela di questo sacrosanto ed inviolabile diritto di tutti i figli.

Facendo un piccolo passo indietro rispetto alla regolamentazione attuale, con la riforma del diritto di famiglia del 1975 la famiglia ha subito un’importante innovazione, attraverso l’introduzione del principio di eguaglianza morale e giuridica dei coniugi, aventi gli stessi diritti, che dovrebbero esercitare di comune accordo, e gli stessi reciproci doveri: alla fedeltà, all'assistenza, alla collaborazione e alla coabitazione.

Da tale eguaglianza si è poi giunti alla affermazione della medesima parità nel ruolo dei genitori, e ciò attraverso l'introduzione dell'affido condiviso con L. 54/2006.

Lalegge presuppone, dunque, che dopo la cessazione della convivenza tra i genitori i figli restino affidati a entrambi e, conseguentemente, dovrebbero trascorrere tempi più o meno uguali con la madre e con il padre. Questo seppur vi sia ancora il c.d. collocamento prevalente, ossia i figli rimangano a vivere in maniera prevalente presso un genitore, solitamente, specie in tenera età, la madre.

Detto questo, non vi sono rigidità nello stabilire tempi esatti da trascorrere con i figli da parte del genitore non collocatario, essendo importante solo che i figli abbiano a disposizione tempi adeguati a consentire la costruzione di un rapporto solido con la madre e con il padre.

L’assenza di rigidità è legata al fatto che ciascuna famiglia è diversa, e dunque la calendarizzazione degli incontri va stabilita prendendo in considerazione oltre che il supremo interesse del figlio (ed i suoi impegni scolastici e non) anche le esigenze, ad esempio lavorative, di ciascun genitore.

Si badi che, come detto sopra, tutti i figli godono del diritto alla bigenitorialità, anche quelli nati fuori dal matrimonio. Tuttavia, mentre le coppie sposate hanno a disposizione i procedimenti di separazione e divorzio per regolamentare l’affido e il mantenimento dei figli, quelle di fatto devono presentare un ricorso congiunto o contenzioso per regolare l’affidamento ed il mantenimento della prole nata fuori dal matrimonio.

In ogni caso, qualora si riesca a trovare un accordo, la calendarizzazione degli incontri viene stabilità dai genitori insieme ai propri legali, mentre qualora ciò non sia possibile sarà il giudice a predisporla.

È del tutto evidente che un accordo sia estremamente più vantaggioso rispetto alla via contenziosa, anche e soprattutto alla luce degli interessi dei figli e la collaborazione tra i genitori per raggiungerlo, per quanto difficile nelle coppie con elevata conflittualità, è fondamentale.

È bene evidenziare che anche nel caso di affidamento esclusivo ad uno dei due genitori, che oggi rappresenta un’ipotesi eccezionale, e che deve essere sancito con provvedimento del Tribunale (si tratta di quei casi di incapacità oggettiva di uno dei genitori di prendersi cura del figlio, di totale disinteresse del genitore, che non rispetta mai il diritto di visita e si rende irreperibile, con ciò danneggiando il minore, di inequivocabile strumentalizzazione del figlio per far valere le proprie convinzioni nei confronti dell'altro genitore e il tentativo di allontanarlo da questi, anche fisicamente, di comportamenti violenti del genitore ai danni del figlio), salvo diversa statuizione del giudice, il genitore ritenuto “non idoneo” ha comunque diritto di vedere il proprio figlio, così come di contribuire al suo mantenimento e di essere coinvolto nelle decisioni più importanti che lo riguardano. Certamente in tal caso il tempo da trascorrere con la prole è ridotto, ed è possibile, ad esempio, che il giudice disponga incontri protetti (alla presenza di professionisti adeguati) qualora sia ritenuto doversi garantire tale protezione al minore.

Tirando le fila del discorso, la legge, pur non indicando esattamente i tempi da trascorrere con i figli dopo la separazione, delinea i principi da cui ricavare i criteri per la determinazione di una regolamentazione adeguata nell’esclusivo interesse dei figli.

Nonostante quello della separazione sia un passo certamente difficile ed in ogni caso doloroso non solo per le parti coinvolte, ma anche e soprattutto per i figli, è certamente auspicabile che i genitori lavorino al raggiungimento di un accordo, e che non dimentichino mai che, pur smettendo di essere marito e moglie o compagni di vita, non si smette mai di essere genitori.

Lascia un commento



Dalida

7 mesi ago

Buongiorno chiedo un aiuto per vedere mio figlio grazie

Marlys Romig

4 settimane ago

Can I simply say what a reduction to find somebody who truly is aware of what theyre talking about on the internet. You definitely know the way to deliver an issue to gentle and make it important. More folks have to read this and perceive this facet of the story. I cant consider youre no more well-liked since you positively have the gift.

tende a pacchetto

2 settimane ago

Utterly pent content, thank you for entropy. "The earth was made round so we would not see too far down the road." by Karen Blixen.

Refractory

2 settimane ago

I am curious to find out what blog platform you are utilizing? I'm experiencing some minor security issues with my latest website and I'd like to find something more safeguarded. Do you have any recommendations?

tendine a vetro

2 settimane ago

whoah this blog is wonderful i love reading your articles. Keep up the good work! You know, lots of people are looking around for this information, you could help them greatly.

tende

2 settimane ago

It is really a great and useful piece of info. I am glad that you shared this helpful info with us. Please keep us informed like this. Thank you for sharing.

tende camera

2 settimane ago

I¦ve recently started a blog, the information you provide on this website has helped me greatly. Thank you for all of your time & work.

tende da sole

2 settimane ago

magnificent post, very informative. I wonder why the other specialists of this sector do not notice this. You must continue your writing. I am confident, you've a huge readers' base already!

viber hackers for hire online

2 settimane ago

Your house is valueble for me. Thanks!…

instagram hacking service

2 settimane ago

I think you have remarked some very interesting details, thanks for the post.

capsule nembutali

2 settimane ago

I am not sure where you are getting your info, however great topic. I needs to spend some time learning much more or figuring out more. Thank you for excellent info I used to be in search of this information for my mission.

proofreading services

1 settimana ago

Very interesting points you have observed, appreciate it for posting. "Ignorance, the root and the stem of every evil." by Plato.

Budget Safari Tours in Namibia

1 settimana ago

I was just looking for this information for some time. After six hours of continuous Googleing, at last I got it in your site. I wonder what is the lack of Google strategy that don't rank this kind of informative web sites in top of the list. Generally the top sites are full of garbage.

Namibia Camping Safari

1 settimana ago

Hey there! This post couldn't be written any better! Reading through this post reminds me of my good old room mate! He always kept chatting about this. I will forward this post to him. Pretty sure he will have a good read. Thanks for sharing!

Travel Info

6 giorni ago

Hola! I've been reading your web site for some time now and finally got the courage to go ahead and give you a shout out from Houston Texas! Just wanted to mention keep up the excellent work!

Travel Info

6 giorni ago

Wow! Thank you! I permanently wanted to write on my website something like that. Can I include a portion of your post to my site?

Travel Info

4 giorni ago

I like gathering utile information , this post has got me even more info! .

https://europa-road.eu/hu/vasuti-szallitmanyozas.php

3 giorni ago

Excellent web site. A lot of useful info here. I’m sending it to some friends ans also sharing in delicious. And of course, thanks for your effort!

Software Desktop Remoto

3 giorni ago

Dead composed articles, appreciate it for entropy. "You can do very little with faith, but you can do nothing without it." by Samuel Butler.

logo-studio-legale

Contattaci

+39 389 689 52 92
avvteresadecrescenzo@gmail.com

avvteresadecrescenzo@pec.giuffre.it

Via Buccari, 67, 70125 Bari BA

Copyright 2017 Studio Legale De Crescenzo © All Rights Reserved